Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari

Vai ai contenuti

    Gli scopi associativi :

    • promuovere un effettivo legame tra tutti i Vigili dei Fuoco d’Italia;
    • Intrattenere e mantenere attraverso apposite manifestazioni vivo lo spirito di Corpo tra i Vigili del Fuoco in servizio e quelli in congedo;
    • promuovere ogní studìo, dibattito che possa riflettere od interessare direttamente od indirettamente la categoria;
    • promuovere il potenziamento delle risorse dei distaccamenti volontari del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, tramite  appositi negozi giuridici, nel rispetto delle competenze spettanti all'Amministrazione Pubblica;
    • sviluppare l'attività del volontariato nel servizio antincendi e della protezione civile;
    • creare un movimento di pubblica opinione a favore della categoria;
    • svolgere compiti di mutua assistenza a favore degli iscritti, attuandone i principi di solidarietà sociale;
    • rendersi interprete presso le Autorità competenti delle necessità degli iscritti;
    • compiere ogni altro atto che possa comunque facilitare o favorire il raggiungimento degli scopi dell’associazione.


     

    TESSERAMENTO ANVVFV :

    Aggornamenti dalla Sede Nazionale


    Roma 5 Dicembre 2019 - volge al termine una tre giorni intensa e ricca di eventi e incontri istituzionali - Le tante problematiche poste su tutti i tavoli tecnici in questi mesi dal Consiglio Nazionale , per quanto possibile vengono prese in considerazione dai dirigenti del Corpo Nazionale - in attesa di importanti sviluppi e sopratutto di un impulso forte allo sblocca decreti di ingresso e corsi di formazione e patenti che sono la vera emergenza nazionale rappresentata pressoché da tutte le nostre sezioni provinciali e coordinamenti regionali , importanti passi si stanno facendo sul fronte della logistica ed in particolar modo del vestiario . Il Direttore Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali ing. Barberi conferma che la fase di ricognizione delle giacenze presso i magazzini dei comandi provinciali è conclusa e che sono stati inviati carichi di DPI e vestiario nelle sedi ove tale scorta non era sufficiente a vestire il personale volontario per il quale si è nuovamente ribadito ( come per altro già affermato in una recentissima circolare ) che allo stesso appartenente all’elenco B ( sedi volontarie operative ) deve essere fornito TUTTO il COMPLETO in dotazione al personale di ruolo . È notizia che in questi giorni è stato inviato un camion carico di elmi rossi in EMILIA ROMAGNA dove ad esempio la carenza di tali DPI per i neo Capi Squadra Volontari era particolarmente evidente . Allo stato attuale , alla direzione centrale NON RISULTANO quindi carenze sotto tale aspetto, pertanto l’eventuale reiterata mancanza nella consegna da parte dei magazzini presso i comandi provinciali ( da noi più volte anche in questi giorni segnalata e dove purtroppo la MAGLIA NERA anche stavolta va al COMANDO Di Torino dove le criticità praticamente non si contano più ) sono esclusivamente da imputare ai singoli Comandi Provinciali che non consegnano quanto in loro possesso o ancor peggio non richiedono quello che eventualmente manca .

    La nostra Associazione sta svolgendo in questi giorni un operazione di verifica delle criticità sotto tale aspetto, al fine di dare un quadro non più generale agli uffici centrali ma dettagliato delle eventuali carenze riscontrate ... nella speranza che ancora una volta magari a fronte del l’ennesima sollecitazione la situazione non si stabilizzi definitivamente . Utile infine ricordate quanto già la norma prescrive ma evidentemente non viene colto da tutti - NON ESISTE alcuna disposizione che preveda l’utilizzo dello stesso elmetto o giaccone antifiamma tra più operatori a rotazione . Chi ha orecchie per intendere intenda perché sotto tale aspetto , L’Anvvfv sicuramente non starà a guardare .

    Buone notizie quindi ( si spera ) sotto il fronte vestiario ed elmetti per i Capi Squadra ... In attesa , visto che si avvicina il natale segnalo questo sito nel quale mi è capitato di recente di imbattermi non per fornire pubblicità alla ditta ma per dimostrarvi fino a che punto stiamo arrivando ..... dal comprarci i mezzi e le attrezzature per soccorrere passando dalla carta igienica nelle sedi ... ai dispositivi di sicurezza individuali ....

    Un trend che dovrebbe far riflettere .... #sulatesta

    Social - FaceBook
    Social - FaceBook
    Privacy Policy




    Accesso Amministratore
    Logout
    Privacy Policy
    Torna ai contenuti